Loading

Art of Gaming: il minimalismo

Art of Gaming: il minimalismo

Due trattini e un puntino su uno schermo nero sono bastati per fare di PONG (1972) un videogioco di successo mondiale. A volte, per sedurre i gamer, non serve una grafica sofisticata.  Melek Balgünavec incontra il ricercatore specialista di videgiochi Sebastian Standke per parlare di "Duet", "Hook", "Necrosphere" e "Limbo".

Durata :

10 min

Disponibile :

Dal 06/11/2018 al 19/02/2028

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

I video più visti su ARTE