Loading

Art of Gaming: il minimalismo

Art of Gaming

Tutti i video

Art of Gaming: ciak, si gira!

Art of Gaming: la realtà virtuale

Art of Gaming: giochi open world

Art of Gaming: l'acqua nei videgiochi

Art of Gaming: sport virtuale

Art of Gaming: giochi di combattimento

Art of Gaming: paese che vai, usanze che trovi

Art of Gaming: il minimalismo

Due trattini e un puntino su uno schermo nero sono bastati per fare di PONG (1972) un videogioco di successo mondiale. A volte, per sedurre i gamer, non serve una grafica sofisticata.  Melek Balgünavec incontra il ricercatore specialista di videgiochi Sebastian Standke per parlare di "Duet", "Hook", "Necrosphere" e "Limbo".

Durata :

10 min

Disponibile :

Dal 06/11/2018 al 19/02/2028

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Art of Gaming: la natura

Germania (1/5)

Girlhood, le donne del rap

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale

Perché i direttori d'orchestra usano la bacchetta?

Ginnastica culturale

Perché si applaude?

Ginnastica culturale

Le statue greche non erano bianche

Ginnastica culturale

Perché lo splatter ha invaso il teatro?

Ginnastica culturale

Francia (3/4)

Girlhood, le donne del rap

I video più visti su ARTE

Sting: concerto al Pantheon di Parigi

50 anni della radio FIP

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Siamo soli nell'universo?

42 - La risposta a (quasi) tutto

Uomini e Droni: la Guerra nel XXI secolo

Dietro le Mappe

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Api da salvare dall'agricoltura intensiva

Dietro le Mappe

Germania (1/5)

Girlhood, le donne del rap

Cambiamento climatico in Romania: un deserto sul Danubio?

Re: sguardi sulla società