Art of Gaming: le donne nei videogiochi

14 min
Disponibile dal 06/08/2018 fino al 01/01/2028

Da oggetto sessuale a eroine: il ruolo dei personaggi femminili nei videogiochi si è evoluto drasticamente in 40 anni. All’inizio esistevano solo avatar maschili e i personaggi femminili erano fragili, deboli, spesso nude con forme alla Barbie. Lara Croft è stata la molla di una rivoluzione: grazie a “Horizon Zero Dawn” anche le gamer possono identificarsi con un’eroina dalle sembianze normali, Aloy.


Regia :

Fabien Benoît

Autore :

Fabien Benoît
Trinity
Eric Drier
Margaux Missika

Ospite :

Marion Coville

Presentazione :

Trinity

Paese :

Germania
Francia

Anno :

2017