Loading

India: il disastro di Bhopal, 35 anni dopo

ARTE Reportage

India: il disastro di Bhopal, 35 anni dopoARTE Reportage

La notte del 2 dicembre 1984, una fuga di più di 40 tonnellate di gas tossico dalla fabbrica Union Carbide provocò la contaminazione delle falde acquifere a Bhopal (India), scatenando una vera e propria catastrofe umanitaria: su 574 mila abitanti esposti ai miasmi, si contarono fino a 25 mila decessi e 150 mila persone affette da malattie croniche. A distanza di 35 anni, il sito non è stato bonificato e l'azienda non è stata smobilitata. Le generazioni nate a seguito del disastro presentano seri handicap fisici e mentali: due ONG, Chingari e Sambhavna, si sono fatte carico delle cure riabilitative alla luce dell’inerzia del servizio sanitario pubblico.

Durata :

25 min

Disponibile :

Dal 16/12/2019 al 28/11/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

Canarie sotto pressione

ARTE Reportage

Albania, il paradiso dei migranti afghani?

ARTE Reportage

Chernobyl: meglio la radioattività della guerra

Re: sguardi sulla società

Maternità surrogata: un mercato florido in Ucraina

Re: sguardi sulla società

Re: Scozia, la Signora del Whisky (ecologico)

Una femminista contro i Talebani

ARTE Reportage

Francia: Calais, alle porte dell'esodo dei migranti

ARTE Reportage

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

Il mondo secondo Xi Jinping

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

Arabia saudita: l'est

Misteri d'Arabia

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

5 anni con la Filarmonica dell'Elba

Kirill Gerstein, Alan Gilbert e l'Orchestra NDR