Loading

Snapchat: la teoria del dono

Dopamina (6/8)

Dopamina - Quando un'app diventa droga

Tutti i video

Dopamina: speciale lockdown

Zoom, Deliveroo, Animal Crossing, Houseparty, Netflix

Tinder: "swippare" all'infinito

Dopamina (1/8)

Facebook: per un amico questo e altro

Dopamina (2/8)

Candy Crush: l'illusione della competenza

Dopamina (3/8)

Instagram e il confronto sociale

Dopamina (4/8)

YouTube: guardare senza pensare

Dopamine (5/8)

7 min

Uber: autisti in autoplay

Dopamina (7/8)

Snapchat: la teoria del donoDopamina (6/8)

Snapchat tiene occupati milioni di adolescenti ed ex adolescenti, intenti a controllare il numero di fiamme (streak) e gli snap (video o foto che si autodistruggono) dei loro amici. Perché? L’app si basa sulla “teoria del dono”, un’interazione sociale universale e obbligatoria: ricevuto un dono, siamo obbligati a rispondere con un contro-dono, e così via. 

Durata :

7 min

Disponibile :

Dal 18/09/2019 al 29/07/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Un buon meme non muore mai

Ginnastica culturale

Germania (1/5)

Girlhood, le donne del rap

Perche non viviamo in 'case-bolla'?

Ginnastica culturale

Ayn Rand, icona dell'ultracapitalismo

Ginnastica culturale

La coreografa che decolonizza la danza

Ginnastica culturale

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale

Sudafrica (2/4)

Girlhood, le donne del rap

Francia (3/4)

Girlhood, le donne del rap

I video più visti su ARTE

Sting: concerto al Pantheon di Parigi

50 anni della radio FIP

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Russia-Ucraina: di chi è la Crimea?

Stories of Conflict

Est Europa: perché non è più un blocco omogeneo

Dietro le Mappe

Romania: il business illegale di funghi e tartufi

Re: sguardi sulla società

Siamo soli nell'universo?

42 - La risposta a (quasi) tutto

Russia: grandi ambizioni, potenza media

Dietro le Mappe