Loading

Alexandra David-Neel, un'esploratrice sul tetto del mondo

The Lost Ones

6 min

Victor Lustig, l'uomo che vendette la Torre Eiffel

The Lost Ones

Annemarie Schwarzenbach, angelo inconsolabile della letteratura

The Lost Ones

Léon Theremin e le onde magiche di un ingegnere geniale

The Lost Ones

Luisa Casati, da nobile a senzatetto

The Lost Ones

Gottfried von Cramm, un campione contro i nazisti

The Lost Ones

Guido Keller, l'aviatore attivista

The Lost Ones

L'oro maledetto di Jaakko Isola

The Lost Ones

Alexandra David-Neel, un'esploratrice sul tetto del mondoThe Lost Ones

Nel 1924, una donna arrivò nella capitale del Tibet, dopo aver percorso migliaia di chilometri a piedi. È la prima volta che uno straniero attraversa il confine della città sacra. Ma è soltanto una delle imprese mitiche di Alexandra David-Néel - esploratrice, scrittrice, anarchica, femminista, assetata di indipendenza e di viaggi.

Durata :

6 min

Disponibile :

Dal 04/05/2021 al 27/01/2026

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Russia-Ucraina: di chi è la Crimea?

Stories of Conflict

Martin Luther King: "I have a dream"

I discorsi che hanno fatto la storia

Giochi Olimpici: l'importante è partecipare

Stories of Conflict

L'ONU conta ancora qualcosa?

Stories of Conflict

Luisa Casati, da nobile a senzatetto

The Lost Ones

Le spie raccontano: Geneviève, la prima delle francesi

Il programma nucleare iraniano è pacifico?

Stories of Conflict

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

Il mondo secondo Xi Jinping

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

"The Tree", di Carolyn Carlson

Dal Théâtre de Chaillot

Glutine: il nuovo Nemico Pubblico?

40 anni di AIDS

Silenzio è morte