USA: i primi passi di un richiedente asilo indesideratoARTE Reportage

25 min
Disponibile dal 27/02/2020 fino al 12/01/2023

José è minacciato di morte da una gang del suo paese, El Salvador, a causa del suo orientamento sessuale. Per raggiungere suo zio negli Stati Uniti attraversa illegalmente la frontiera, viene detenuto per 5 mesi, riesce a essere liberato grazie a una cauzione di 6.000 euro su cui dovrà pagare l’80% a degli strozzini. La sua udienza per la richiesta d’asilo verrà fissata per il 2023. Una storia ordinaria, al tempo della politica migratoria di Donald Trump. 


  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2020