Loading

Portogallo: un piccolo grande Paese?

Dietro le mappe

Dietro le mappe - Magazine geopolitico

Tutti i video

Cartografia: come rappresentare il mondo

Dietro le Mappe

Uomini e Droni: la Guerra nel XXI secolo

Dietro le Mappe

Antartide: nessun sovrano, tanti pretendenti

Dietro le mappe

Api da salvare dall'agricoltura intensiva

Dietro le Mappe

Russia: grandi ambizioni, potenza media

Dietro le Mappe

Geopolitica dei social network

Dietro le Mappe

Germania: l'eredità di Angela Merkel

Dietro le mappe

Caucaso: un crocevia di interessi geopolitici

Dietro le Mappe

Portogallo: un piccolo grande Paese?Dietro le mappe

In programmazione dal 14/11/2020

Con i suoi 92 mila chilometri quadrati di territorio, il Portogallo non può che essere definito un piccolo Stato europeo. Eppure per secoli ha dominato il mondo con il suo impero coloniale che si estendeva su tre continenti - e che ha cercato fino all’ultimo di mantenere. Oggi questo piccolo grande Paese prova a giocare su due fronti: da una parte si tiene strette le radici europee riscoperte dopo la dittatura, dall’altra rincorre la sua identità storica di potenza marittima, con lo sguardo sempre rivolto verso l’Atlantico.

Durata :

12 min

Disponibile :

Dal 13/03/2021 al 04/02/2028

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Cina: il paese della censura

Media e censura a Pechino (1/6)

Legge contro la violenza sulla donne

Francia e Spagna a confronto

I bambini, vittime dimenticate dei femminicidi

Geopolitica del COVID-19

Aerei a terra: come andrà a finire?

I video più visti su ARTE

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Damon Albarn

Festival ARTE Concert 2021

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage

Francia: Calais, alle porte dell'esodo dei migranti

ARTE Reportage

#Troia!

L'odio contro le donne sul web

Cristian Măcelaru dirige Saint-Saëns, Fauré e Scriabin

ARTE France Musique 2021

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale

Lo sguardo bianco

Espressionismo e Colonialismo