Nel paese di Bolsonaro

Nel paese di Bolsonaro

Il Brasile dei conflitti

Fin dalla sua elezione alla presidenza del Brasile nell'ottobre 2018, l'esponente dell'estrema destra Jair Bolsonaro non ha cessato di dividere il suo popolo. Deforestazione dell'Amazzonia, liberalizzazione del porto d'armi, discriminazioni contro le minoranze, fino alla catastrofica gestione della pandemia: mentre i suoi oppositori si indignano, i sostenitori sono in estasi. ARTE vi propone una serie di reportage per comprendere questo grande, ma fratturato, paese.
Fin dalla sua elezione alla presidenza del Brasile nell'ottobre 2018, l'esponente dell'estrema destra Jair Bolsonaro non ha cessato di dividere il suo popolo. Deforestazione dell'Amazzonia, liberalizzazione del porto d'armi, discriminazioni contro le minoranze, fino alla catastrofica gestione della pandemia: mentre i suoi oppositori si indignano, i sostenitori sono in estasi. ARTE vi propone una serie di reportage per comprendere questo grande, ma fratturato, paese.

Tutti i video

Brasile: l'ecatombe da COVID-19

ARTE Reportage

Geopolitica del COVID-19

Il Brasile e "l'influenza" di Bolsonaro

Brasile: BR163, l'autostrada dell'Amazzonia

ARTE Reportage

Brasile: i guardiani dell'Amazzonia

ARTE Reportage

Brasile: la deforestazione fuori controllo dell'Amazzonia

ARTE Reportage

Brasile: i giovani soldati di Bolsonaro

ARTE Reportage

Brasile: Bolsonaro, gli ultras e la politica

ARTE Reportage