Retrogaming made in France
Cultura

Retrogaming made in France

Videogiochi cult della 'French touch' anni '80-'90

Retrogaming Made in France è un viaggio indietro nel tempo, alla (ri)scoperta di videogiochi cult che hanno segnato una generazione a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90. Nei dieci episodi presentati dallo youtuber Benzaie, la serie ripercorre la genesi dell’industria videoludica francese, raccontando il genio e il talento grafico di programmatori che hanno saputo imporsi sulla scena internazionale. 
Retrogaming Made in France è un viaggio indietro nel tempo, alla (ri)scoperta di videogiochi cult che hanno segnato una generazione a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90. Nei dieci episodi presentati dallo youtuber Benzaie, la serie ripercorre la genesi dell’industria videoludica francese, raccontando il genio e il talento grafico di programmatori che hanno saputo imporsi sulla scena internazionale. 

Tutti i video

Captain Blood: comunicare con gli alieni

Retrogaming made in France (1/10)

Future Wars: i Viaggiatori del Tempo

Retrogaming made in France (2/10)

Another World: una realtà senza pixel

Retrogaming made in France (3/10)

Alone in the Dark: gli zombie prendono vita

Retrogaming made in France (4/10)

Dune: da David Lynch al fumetto interattivo

Retrogaming made in France (5/10)

Versailles 1658: un'avventura senza rischi

Retrogaming made in France (6/10)

MegaRace: il Grande Fratello delle auto

Retrogaming made in France (7/10)

Atlantis: il mito in computer grafica

Retrogaming made in France (8/10)

Nightmare Creatures: il metal nel XIX secolo

Retrogaming made in France (9/10)

Syberia: alla conquista della Russia

Retrogaming made in France (10/10)