Il Vampiro del SocialismoIl mistero del serial killer dell'Est

Lo chiamavano il "Vampiro". Ed agiva indisturbato sotto il regime del Socialismo Reale. Nella regione della Slesia, al crocevia tra Germania, Polonia e Repubblica Ceca, nel corso degli anni '60 e '70 più di 20 donne furono violentemente aggredite, e 14 di loro picchiate a morte. Dopo sette anni di indagini infruttuose (e di terrore per coloro che non osavano più uscire di casa dopo il tramonto) un uomo fu finalmente arrestato nel 1972, quindi giustiziato cinque anni dopo. Tuttavia i dubbi si sono ingigantiti nel corso degli anni: era forse un capro espiatorio scelto dalle autorità filo-sovietiche, per "coprire" una vicenda che infangava l'immagine della Germania Est?

Durata :

44 min

Genere :

Documentari e reportage

Versioni :

    Ti potrebbe interessare anche

    Loading