Loading
Sibel (2018)
Un film di Guillaume Giovanetti e Çagla Zencirci

Sibel (2018)Un film di Guillaume Giovanetti e Çagla Zencirci

Sibel ha 25 anni e vive con il padre e la sorella in un villaggio isolato tra le montagne della regione che si affaccia sul Mare Nero, in Turchia. Sibel è muta ma comunica usando l’ancestrale lingua fischiata della zona. Emarginata dalle altre ragazze del paese, dà implacabilmente la caccia a un lupo di cui si vocifera che si aggiri nella vicina foresta, scatenando paure e leggende tra le donne del paese. Qui incontrerà un fuggiasco, ferito, minaccioso ma vulnerabile, il primo a guardarla con occhi diversi. "Sibel", premiato nel 2018 al Festival di Locarno, è un film di Çağla Zencirci e Guillaume Giovanetti.

Durata :

91 min

Disponibile :

Dal 01/09/2021 al 30/09/2021

Genere :

Film

Ti potrebbe interessare anche

Ghazaal (2019)

Un cortometraggio di Ragini Bhasin

Starcrash (Italia, 1979)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 3/10

L'invasione dei ragni giganti (Stati Uniti, 1975)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 2/10

Dietro le quinte di "Io, Daniel Blake"

Un film di Ken Loach (2016)

Karate contra mafia (Spagna, 1980)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 6/10

Megaforce (Stati Uniti, 1982)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 1/10

Phantom Soldiers (Filippine, 1987)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 9/10

"Disaster Wars: Earthquake vs. Tsunami" (USA, 2013)

B-Movies: la leggenda dei film spazzatura - 10/10

I video più visti su ARTE

Il Gargano

Puglia Deliziosa

Fumettiste arabe

Vento di rivolta (al femminile)

Un treno tra le Alpi: il Bernina-Express

Afghanistan: un paese "accidentato"

Dietro le mappe

La vita delle badanti polacche in Germania

Re: sguardi sulla società

Gli ippopotami di Pablo Escobar

360° GEO

Che fare delle statue controverse?

Ginnastica culturale

Nella foresta del suicidio

Tokyo Paranormal (9/10)