Giuseppe Verdi: AidaJonas Kaufmann, Sondra Radvanovsky, Ludovic Tézier

160 min
Disponibile dal 23/02/2021 fino al 20/08/2021
Il comandante Radames ama segretamente Aida, schiava etiope della figlia del Faraone. All’Opera Bastille di Parigi, il capolavoro di Giuseppe Verdi messo in scena da Lotte de Beer si presenta con un cast d’eccezione: il soprano canadese Sondra Radvanovsky, il mezzosoprano Ksenia Dudnikova di origine uzbeka, il tenore tedesco Jonas Kaufmann e il baritono francese Ludovic Tézier.
Al palazzo reale di Menfi, il comandante delle truppe egizie Radames viene informato dal gran sacerdote Ramfis che la dea Iside conosce il nome di colui che guiderà le truppe egizie nella guerra contro l’Etiopia. Radames spera di essere il prescelto e di ottenere, in caso di vittoria, la mano di Aida, la schiava etiope di Amneris, figlia del Faraone. Ma anche Amneris è innamorata di Radames...

Sguardo critico
Aida, tra le opere più monumentali del repertorio verdiano, debutta nel dicembre 1871 all’Opera del Cairo per celebrare l’apertura del Canale di Suez. In questa nuova produzione, trasmessa all’Opera Bastille e presentata da Saskia De Ville, la regista olandese Lotte de Beer intende "proporre uno sguardo critico sulle rappresentazioni europee dei popoli assoggettati". Il soprano canadese Sondra Radvanovsky, nel ruolo del titolo, è affiancata da un cast stellare: il mezzo-soprano uzbeko Ksenia Dudnikova, il tenore tedesco Jonas Kaufmann e il baritono francese Ludovic Tézier.

  • Fotografia :
    • Virginia Chihota
  • Regia :
    • François-René Martin
  • Produzione :
    • Telmondis
    • Opéra national de Paris
    • Arte France
  • con :
    • Ludovic Tézier
    • Ksenia Dudnikova
    • Sondra Radvanovsky
    • Jonas Kaufmann
    • Dmitry Belosselskiy
    • Soloman Howard
    • Alessandro Liberatore
    • Gabriella Reyes
  • Composizione :
    • Giuseppe Verdi
  • Regia :
    • Lotte de Beer
  • Direzione musicale :
    • Michele Mariotti
  • Orchestra :
    • Orchestre de l’Opéra national de Paris
  • Direttore del coro :
    • José Luis Basso
  • Coro :
    • Choeurs de l’Opéra national de Paris
  • Libretto :
    • Antonio Ghislanzoni
  • Scenografia :
    • Christof Hetzer
  • Costumi :
    • Jorine van Beek
  • Luci :
    • Alex Brok
  • Drammaturgia :
    • Peter te Nuyl
  • Marionette :
    • Mervyn Millar
  • Presentazione :
    • Saskia de Ville
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2021