Loading

Frutta tropicale ecologica e gustosa...in Europa?

ARTE Reportage

Polonia: gli eremiti dei Carpazi

Re: sguardi sulla società

Re: L'ossessione per i muscoli tra i giovani

Inquinamento acustico: meno rumore in città

Re: sguardi sulla società

Caccia nel circolo polare artico

Il popolo Sami contro il governo svedese

ARTE Reportage

Germania: giovani, poveri e in difficoltà

Irlanda: a scuola di Gaelico

Re: sguardi sulla società

Pronto intervento arabo-israeliano a Tel Aviv

Re: sguardi sulla società

Contro la speculazione, terreni per tutti?

Re: sguardi sulla società

Frutta tropicale ecologica e gustosa...in Europa?ARTE Reportage

In programmazione dal 19/11/2021

Gli scaffali dei supermercati sono pieni di frutta tropicale tutto l'anno. La maggior parte viene coltivata utilizzando pesticidi e fertilizzanti chimici e percorre lunghe distanze. Ma grazie ai nuovi metodi di coltivazione, i frutti tropicali possono crescere anche in Europa: in modo sostenibile, risparmiando acqua e CO2. E in Colombia, le banane cresceranno quasi senza plastica in futuro.

Durata :

33 min

Disponibile :

Dal 02/12/2021 al 15/08/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Slow fashion: per una moda sostenibile

Re: sguardi sulla società

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

Albania, il paradiso dei migranti afghani?

ARTE Reportage

Canarie sotto pressione

ARTE Reportage

Chernobyl: meglio la radioattività della guerra

Re: sguardi sulla società

Maternità surrogata: un mercato florido in Ucraina

Re: sguardi sulla società

Re: Scozia, la Signora del Whisky (ecologico)

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

Il mondo secondo Xi Jinping

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

"The Tree", di Carolyn Carlson

Dal Théâtre de Chaillot

Glutine: il nuovo Nemico Pubblico?

40 anni di AIDS

Silenzio è morte