Loading
Perché praticare sport estremi?
Re: sguardi sulla società

Re: sguardi sulla società

Tutti i video

Amsterdam: il quartiere a luci rosse nel mirino

Re: sguardi sulla società

Afghanistan: civili in pericolo

I Talebani prendono Kabul

Cani pericolosi e dove trovarli

Re: Sguardi sulla società

Balletto in Russia: la vita nelle scuole di élite

Re: sguardi sulla società

L'anoressia e le adolescenti al tempo delle influencer

Re: sguardi sulla società

Spagna: la censura degli artisti

Re: sguardi sulla società

Russia: animali esotici d'appartamento

Re: sguardi sulla società

Mal di schiena e smartworking

Re: sguardi sulla società

Perché praticare sport estremi?Re: sguardi sulla società

Cosa spinge tanti appassionati a "sfidare" la morte praticando sport estremi come il base-jumping? Con questo reportage si parte alla volta delle alpi svizzere per incontrare Geraldine, detta 'donna-uccello', che insieme a suo marito si dedica a questa vertiginosa (ma pur sempre adrenalinica) disciplina.

Durata :

33 min

Genere :

Documentari e reportage

Prossima diffusione: :

2021-09-24

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan: la vita nel regno dei Talebani

ARTE Reportage

Da Kabul a Tokyo: il sogno olimpico delle cicliste

ARTE Reportage

La Lettonia e l'inverno demografico

ARTE Reportage

Afghanistan: i soldati dispersi dell'Armata Rossa

ARTE Reportage

USA: la lunga lotta dei sopravvissuti all'11 settembre

ARTE Reportage

L'Afghanistan dopo il ritiro americano

ARTE Reportage

Afghanistan: partorire nel caos

ARTE Reportage

Afghanistan: la sindaca in lotta contro i Talebani

ARTE Reportage

I video più visti su ARTE

Fumettiste arabe

Vento di rivolta (al femminile)

Gli ippopotami di Pablo Escobar

360° GEO

Le più belle foto di Parigi nella Belle Époque

Ultimo giorno

Nella foresta del suicidio

Tokyo Paranormal (9/10)

Che fare delle statue controverse?

Ginnastica culturale

Afghanistan: un paese "accidentato"

Dietro le mappe

Elton John: la "Regina madre del pop"

TAPE

Queen: Freddie Mercury libera la cultura queer

TAPE