Loading

La Svezia della guerra tra gang

Re: sguardi sulla società

Re: L'ossessione per i muscoli tra i giovani

Inquinamento acustico: meno rumore in città

Re: sguardi sulla società

Caccia nel circolo polare artico

Il popolo Sami contro il governo svedese

ARTE Reportage

Germania: giovani, poveri e in difficoltà

Irlanda: a scuola di Gaelico

Re: sguardi sulla società

Pronto intervento arabo-israeliano a Tel Aviv

Re: sguardi sulla società

Contro la speculazione, terreni per tutti?

Re: sguardi sulla società

Chernobyl: meglio la radioattività della guerra

Re: sguardi sulla società

La Svezia della guerra tra gangRe: sguardi sulla società

In programmazione dal 22/11/2021

Mentre si registra una diminuzione in tutta Europa, la Svezia sembra in controtendenza dal punto di vista della violenza urbana legata al possesso di armi da fuoco: nel 2020 si sono contate 124 vittime di sparatorie. Eppure la criminalità organizzata c'entra poco, trattandosi piuttosto delle scorribande di gang "informali", senza capi né Cupole. La testimonianza di un affiliato in questo reportage.

Durata :

33 min

Disponibile :

Dal 01/12/2021 al 18/08/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Svezia: migranti al punto di partenza

ARTE Reportage

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

Canarie sotto pressione

ARTE Reportage

Chernobyl: meglio la radioattività della guerra

Re: sguardi sulla società

Albania, il paradiso dei migranti afghani?

ARTE Reportage

La canapa per un tessile sostenibile

Re: sguardi sulla società

Maternità surrogata: un mercato florido in Ucraina

Re: sguardi sulla società

ARTE Reportage

Inquinamento in Serbia: il caso 'Rio Tinto'

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

Il mondo secondo Xi Jinping

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Ana: spagnola in una start-up di Berlino

Serie: i migranti interni dell'UE

Giovanni: italiano in una scuola di cinema in Polonia

Serie: i migranti interni dell'UE

5 anni con la Filarmonica dell'Elba

Kirill Gerstein, Alan Gilbert e l'Orchestra NDR