Libia: Airbus sta violando l'embargo sulle armi?

Video successivo

4 min
Disponibile dal 07/01/2021 fino al 30/08/2023
La Conferenza di Berlino (gennaio 2020) aveva messo d’accordo i paesi europei sulla necessità di fermare l’escalation di violenze in Libia, un proposito poi fatto proprio dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite attraverso la risoluzione che dispone l'embargo su armamenti e altre forniture in arrivo da Stati terzi. Eppure, la Turchia di Erdogan - attore centrale nel bel mezzo della guerra civile tra Haftar e Serraj - approfitta dell’assistenza tecnica del colosso dell’aviazione Airbus nell’ambito delle operazioni militari a Misurata e dintorni. L’azienda sta violando (indirettamente) lo stop ONU all’afflusso di armi?

  • Giornalista :
    • Maud Jullien
  • Paese :
    • Francia
    • Germania
  • Anno :
    • 2020