Loading

Pagati per leggere

Bergamo

I mille volti dell'Europa - The European Collection

Tutti i video

Cliqme - Una pop star svizzera in Kosovo

3 min

Donne al volante... di camion

Re: sguardi sulla società

Turismo: Italia da (ri)scoprire dopo la pandemia

Re: sguardi sulla società

Breaking Bad Europe

Perché la metanfetamina è la droga del momento

Pagati per leggereBergamo

Filippo è un esperto di materiali edili che lavora nel magazzino della ditta Vanoncini, a Bergamo. Sia lui che i suoi colleghi, se vogliono, possono guadagnare 100 euro in più per ogni libro letto preso in prestito dalla nuova biblioteca aziendale. La curiosa iniziativa, ideata e messa in pratica dall'amministratore delegato Danilo Dadda, si sta rivelando un successo.

Questo programma del canale tedesco ZDF fa parte di The European Collection, iniziativa comune di media pubblici europei (ARD, ARTE, France Télévisions, SSR SRG e ZDF), coordinata da ARTE e sostenuta dal programma Europe Créative - MEDIA.


Durata :

3 min

Disponibile :

Dal 23/10/2021 al 19/12/2021

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Angela Merkel in pensione: cosa ne pensano a Berlino?

Bye-Bye Merkel

#Troia!

L'odio contro le donne sul web

Qual è la storia dell'inno europeo?

Karambolage: speciale Europa (2/2)

L'integrazione passa dal dialetto

Arrivi e partenze - primo episodio

Angela Merkel in pensione: cosa ne pensa Parigi?

Bye-Bye Merkel

In fuga dalla Germania Est

Arrivi e partenze - secondo episodio

Angela Merkel in pensione: cosa ne pensa Atene?

Bye-Bye Merkel

Angela Merkel in pensione: cosa ne pensano a Varsavia?

Bye-Bye Merkel

I video più visti su ARTE

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Sting: concerto al Pantheon di Parigi

50 anni della radio FIP

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Damon Albarn

Festival ARTE Concert 2021

Api da salvare dall'agricoltura intensiva

Dietro le Mappe

Lo sguardo bianco

Espressionismo e Colonialismo

Siamo soli nell'universo?

42 - La risposta a (quasi) tutto

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage