Loading
Rep. Centroafricana: il ritorno delle bambine soldato
ARTE Reportage

ARTE Reportage

Tutti i video

Da Kabul a Tokyo: il sogno olimpico delle cicliste

ARTE Reportage

Fotoreporter di guerra: il Festival Visa

ARTE Reportage

Moria: un campo profughi in balia della pandemia

ARTE Reportage

La Lettonia e l'inverno demografico

ARTE Reportage

Julian Assange: un'estradizione annunciata?

ARTE Reportage

Nigeria: il calvario dei 'bambini stregoni'

ARTE Reportage

Sudan: gli ultimi ribelli del Darfur

ARTE Reportage

Migranti: respingimenti illegali in Grecia

ARTE Reportage

Rep. Centroafricana: il ritorno delle bambine soldatoARTE Reportage

Si chiamano Rosine, Nolla, Marie-Claire: in Repubblica Centrafricana, bambine come loro sono reclutate con la forza nei ranghi dei gruppi armati, per assolvere i ruoli più disparati e persino per combattere. Secondo l’UNICEF, infatti, nel 2012 il 40% dei piccoli soldati era composto da bambine. Abituate alla violenza sin dalla tenera età, per loro è dura ricostruire una vita normale e sbarazzarsi dell'etichetta di "assassine".

Durata :

25 min

Disponibile :

Dal 04/11/2020 al 06/11/2038

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

La vita delle badanti polacche in Germania

Re: sguardi sulla società

Afghanistan: partorire nel caos

ARTE Reportage

Afghanistan: la sindaca in lotta contro i Talebani

ARTE Reportage

Regno Unito: paese ricco, bambini poveri

Re: sguardi sulla società

USA: la lunga lotta dei sopravvissuti all'11 settembre

ARTE Reportage

L'anoressia e le adolescenti al tempo delle influencer

Re: sguardi sulla società

Cani pericolosi e dove trovarli

Re: Sguardi sulla società

I video più visti su ARTE

Afghanistan: un paese "accidentato"

Dietro le mappe

Un treno tra le Alpi: il Bernina-Express

La vita delle badanti polacche in Germania

Re: sguardi sulla società

Afghanistan: la vita nel regno dei Talebani

ARTE Reportage

Fumettiste arabe

Vento di rivolta (al femminile)

Il Gargano

Puglia Deliziosa

Che fare delle statue controverse?

Ginnastica culturale

Nella foresta del suicidio

Tokyo Paranormal (9/10)