Mali, dove la violenza non si ferma maiARTE Reportage

25 min
Disponibile dal 15/05/2020 fino al 11/02/2023
Le regioni centro-settentrionali del Mali sono teatro di tensioni tra gruppi etnici che non finiscono di destabilizzare il paese, fin dalla rivolta tuareg guidata dal Movimento di Liberazione dell’Azawad (MLNA) nel 2012. Sory, giornalista, fa visita allo zio pescatore nel villaggio di etnia bozo di Kouakourou, bagnato dal fiume Niger e situato nei pressi di Mopti, considerata la Venezia del paese prima dello scoppio delle violenze.

  • Regia :
    • Ousmane Samassékou
  • Autore :
    • Ousmane Samassékou
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2020