Il canale della Vistola: UE contro Polonia

6 min
Disponibile dal 31/01/2020 fino al 09/12/2022

Un anno fa il governo polacco ha ceduto alle minacce della Corte di Giustizia dell’Unione europea e rinunciato a sfruttare della foresta di Bialowieza, ultima foresta vergine d’Europa. Gli interessi del partito a governo PIS si sono spostati verso un’altra area protetta dall’UE, dove sono stati abbattuti 10mila alberi. Il motivo? Fare spazio alla costruzione di un canale, che dovrebbe collegare la laguna della Vistola al mare, evitando così alle barche dei pescatori di passare dalle acque territoriali russe.


  • Giornalista :
    • David Arnold
    • Christina Molleova
  • Paese :
    • Francia
    • Germania
  • Anno :
    • 2019