Loading

Taiwan: una democrazia all'ombra della Cina

Taiwan: una democrazia all'ombra della Cina

"Un paese, due sistemi? No way". Di fronte al paradigma della Cina comunista e del suo leader Xi Jinping, l'isola di Taiwan - 24 milioni di abitanti, una bandiera e un inno nazionale, una lingua e una moneta propria - ha sempre declinato ogni "invito" a rientrare sotto l'egida di Pechino. Ancor di più dopo le elezioni presidenziali del 2020, che hanno salutato la riconferma di Tsai Ing-wei e dei suoi pilastri: autonomia, diritti umani e democrazia. E sotto questo aspetto, Internet è la chiave per plasmare una concezione del tutto nuova del potere politico. 

Durata :

53 min

Disponibile :

Dal 06/07/2021 al 08/01/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Russia: grandi ambizioni, potenza media

Dietro le Mappe

Geopolitica dei social network

Dietro le Mappe

Afghanistan: un paese "accidentato"

Dietro le mappe

Cina: il paese della censura

Media e censura a Pechino (1/6)

Un mondo di vulcani

Dietro le mappe

Caucaso: un crocevia di interessi geopolitici

Dietro le Mappe

Il cambiamento climatico è già realtà

Dietro le mappe

Api da salvare dall'agricoltura intensiva

Dietro le Mappe

I video più visti su ARTE

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage

Centri di detenzione in Libia: la vergogna dell'Europa?

Afghanistan: i soldati dispersi dell'Armata Rossa

ARTE Reportage

Alfredo Catalani: Edmea

Wexford Festival Opera 2021

Alpi svizzere: soccorso aereo tra i ghiacci

360° GEO

Stromboli: la terra del fuoco

360° GEO

Russia: grandi ambizioni, potenza media

Dietro le Mappe

La Sindrome da Stanchezza Cronica

Una malattia sottovalutata