Plastica: il settimo continenteDietro le mappe

Video successivo

13 min
Disponibile dal 15/08/2020 fino al 20/10/2020 Ultimo giorno

Nel 2018 sono state prodotte 400 milioni di tonnellate di plastica, dato destinato a salire per via della domanda crescente dei paesi emergenti. Dopo il 2000, l’ammontare di materiale usa&getta derivato dal petrolio, introdotto a fine XIX secolo, ha addirittura superato quello dell’intero periodo precedente. Dal secondo Dopoguerra l’Occidente (e non solo) non è stato più in grado di farne a meno, mentre le difficoltà di smaltimento hanno reso più conveniente la continua fabbricazione di sacchetti e contenitori che non il loro riciclo. Quali sono le soluzioni per scongiurare fenomeni come i “vortici”, accumulo esponenziale di rifiuti nell’oceano?


  • Presentazione :
    • Emilie Aubry
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2020