Canarie: paradiso per turisti o inferno dei migranti?Re: sguardi sulla società

33 min
Disponibile dal 22/01/2021 fino al 20/04/2021
Da paradiso per turisti del Nord Europa, l’arcipelago delle Canarie si è trasformato a fine 2020 in nuovo epicentro della crisi dei migranti. Migliaia di individui stazionano in condizioni deplorevoli nei centri di detenzione, nello sgomento e nell’impotenza delle autorità locali, lasciate sole dal governo centrale. Il rischio è che si ripeta il disastro umanitario di Moria (Grecia), ma i profughi non demordono: come recita un adagio spagnolo, “Quando sei in movimento, né muri né recinti ti fermano”.

  • Paese :
    • Germania
  • Anno :
    • 2020