Il Mozambico dopo il ciclone IdaiARTE Reportage

26 min
Disponibile dal 03/07/2019 fino al 10/06/2022

A causa del ciclone Idai (marzo 2019), nella savana del Mozambico sono morte 600 persone e due milioni di sfollati sopravvivono grazie agli aiuti della comunità internazionale. Oltre un milione di ettari di terre fertili sono stati sommersi. Moltissime zone sono ancora inaccessibili per via terrestre, a causa di strade impraticabili e ponti distrutti.


  • Regia :
    • Michael Unger
  • Autore :
    • Michael Unger
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2019