Loading
Nella cattiva sorte
Femminicidi: tragedie a porte chiuse

La lunga marcia verso la giustizia sociale - The European Collection

Tutti i video

Nella cattiva sorte

Femminicidi: tragedie a porte chiuse

#Troia!

L'odio contro le donne sul web

Amazon e la Francia che resiste

Re: sguardi sulla società

Scozia: i pescatori e le conseguenze della Brexit

ARTE Reportage

Una classe media in rivolta

Il futuro dei Gilet Gialli

Kosovo: sperare nella diaspora

Re: sguardi sulla società

Invisibili - I proletari del clic (1/4)

Pedalare, ragazzi, pedalare!

Invisibili - I proletari del clic (2/4)

La trappola dei micro-lavori

Nella cattiva sorteFemminicidi: tragedie a porte chiuse

Tragedie a porte chiuse, spesso precedute da violenze fisiche e psicologiche per le quali manca ancora il coraggio di denunciare. Nella Francia del 2019, 146 donne sono rimaste vittime di violenze da parte dei loro mariti, compagni o ex, per una quota pari all’84% degli omicidi commessi nel contesto familiare. Ma su questa realtà agghiacciante, i soli numeri non potranno mai offrire una descrizione esaustiva: il femminicidio è un fenomeno reso visibile, negli ultimi anni, solo dall’impegno dei collettivi femministi. Attraverso le tristi vicende di Sindy, Dorothée e Michèle, questo documentario fa luce su un dramma contemporaneo e sulle sue vittime “invisibili”, i bambini.

Durata :

52 min

Disponibile :

Dal 22/08/2021 al 03/06/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

L'integrazione passa dal dialetto

Arrivi e partenze - primo episodio

L'esiliato

La vita di Marcelo Novais Tele in Super 8

Qual è la storia dell'inno europeo?

Karambolage: speciale Europa (2/2)

L'arrivo a Bradford

Diario di viaggio di un fotografo: Martin Middlebrook (1/10)

Come diventare cittadino tedesco

Una (simpatica) sfida di integrazione

Serbia-Kosovo: da fratelli a nemici

Arrivi e partenze - terzo episodio

In fuga dalla Germania Est

Arrivi e partenze - secondo episodio

I video più visti su ARTE

Fumettiste arabe

Vento di rivolta (al femminile)

Gli ippopotami di Pablo Escobar

360° GEO

Le più belle foto di Parigi nella Belle Époque

Elton John: la "Regina madre del pop"

TAPE

Queen: Freddie Mercury libera la cultura queer

TAPE

Che fare delle statue controverse?

Ginnastica culturale

Afghanistan: i soldati dispersi dell'Armata Rossa

ARTE Reportage

Afghanistan: un paese "accidentato"

Dietro le mappe