María de Buenos AiresL'opera tango di Astor Piazzolla a Strasburgo

101 min
Disponibile dal 15/11/2019 fino al 14/02/2020

Sedotta dal fascino di Buenos Aires, la “regina del Rio de la Plata”, la bella Maria si lascia inebriare dalla sua impetuosa poesia, dalla danza e dagli uomini.  Due argentini al timone di questa creazione dell’Opera Nazionale del Reno a Strasburgo: Matias Tripodi per la coreografia e la regia, e Nicolas Agullo, che dirige l’Orchestra La Grossa.   

Astor Piazzolla è ritenuto il più grande compositore di tango del XX secolo. Nato nel 1921 a Mar del Plata, trova presto la propria ispirazione nel jazz, la musica di Bach e il tango argentino. Diventa bandoneonista e segue gli insegnamenti di Alberto Ginastera, uno dei più grandi compositori argentini del tempo. Nel 1955 avvia la sua opera di rinnovo del tango tradizionale e crea il “tango nuevo” con la propria orchestra, l’Octeto Buenos Aires

Piazzolla definiva la sua Maria de Buenos Aires “tango operita”, operetta tango. Il libretto è di Horacio Ferrer, giornalista e poeta uruguaiano. Vi scopriamo la giovane Maria, «dimenticata tra le donne», che lascia il suo sobborgo natale per recarsi nella capitale. Abbagliata dai fasti della città, si lascia ingannare dai numerosi pericoli che essa cela e finisce per vendere il suo corpo. Dopo la sua morte, la sua ombra è condannata ad errare negli Inferi - Buenos Aires stessa - finché la parola poetica del narratore non la libererà.

Eletto teatro dell’opera dell’anno dalla rivista Opernwelt, l’Opera Nazionale del Reno ha presentato Maria de Buenos Aires in occasione del festival Arsmondo che nel 2019 metteva alla ribalta l’Argentina. Il tanguero argentino  Matias Tripodi firma la coreografia e la regia di questa produzione, momento culminante della collaborazione avviata nel 2017 con l’Opera del Reno.  L’orchestra parigina La Grossa è diretta dal maestro argentino Nicolas Agullo.


  • con :
    • Stefan Sbonnik
    • Alejandro Guyot
    • Ana Karina Rossi
  • con :
    • Ballet de l'Opéra national du Rhin
  • con :
    • Federico Sanz (Violon)
    • Carmela Delgado (Bandonéon)
  • Composizione :
    • Astor Piazzolla
  • Direzione musicale :
    • Nicolas Agullo
  • Orchestra :
    • La Grossa - Orchestre Tipica de la M
  • Coreografia :
    • Matias Tripodi
  • Libretto :
    • Horacio Ferrer
  • Costumi :
    • Xavier Ronze
  • Luci :
    • Romain de Lagarde
  • Video :
    • Claudio Larrea
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2019