Loading

Serbia-Kosovo: da fratelli a nemici

Arrivi e partenze - terzo episodio

L'integrazione passa dal dialetto

Arrivi e partenze - primo episodio

In fuga dalla Germania Est

Arrivi e partenze - secondo episodio

7 min

Una nave chiamata desiderio. Di libertà

Arrivi e partenze - quarto episodio

Una sorpresa per Aida

Arrivi e partenze - quinto episodio

Straniera nella propria terra

Arrivi e partenze - sesto episodio

Un sogno infranto chiamato Damasco

Arrivi e partenze - settimo episodio

Alla ricerca delle radici

Arrivi e partenze - ottavo episodio

Serbia-Kosovo: da fratelli a nemiciArrivi e partenze - terzo episodio

Da piccolo, Skender giocava a calcio con i suoi coetanei serbi nonostante qualche piccola incomprensione linguistica. La sua identità di albanese cresciuto in Kosovo non gli impediva di considerarli alla stregua di suoi fratelli, almeno fino all’arrivo al potere in Serbia di Slobodan Milosevic (1989). Da allora, l’impegno di suo padre per la libertà del popolo kosovaro costringerà lui e la sua famiglia ad una vita in clandestinità.

Durata :

7 min

Disponibile :

Dal 19/06/2020 al 28/02/2023

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

L'integrazione passa dal dialetto

Arrivi e partenze - primo episodio

In fuga dalla Germania Est

Arrivi e partenze - secondo episodio

Una nave chiamata desiderio. Di libertà

Arrivi e partenze - quarto episodio

Una sorpresa per Aida

Arrivi e partenze - quinto episodio

Straniera nella propria terra

Arrivi e partenze - sesto episodio

Un sogno infranto chiamato Damasco

Arrivi e partenze - settimo episodio

Qual è la storia dell'inno europeo?

Karambolage: speciale Europa (2/2)

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

Il mondo secondo Xi Jinping

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

"The Tree", di Carolyn Carlson

Dal Théâtre de Chaillot

Glutine: il nuovo Nemico Pubblico?

40 anni di AIDS

Silenzio è morte