Loading

Pornotropic

Prostituzione e colonialismo secondo Marguerite Duras

PornotropicProstituzione e colonialismo secondo Marguerite Duras

Francia, 1950. La scrittrice Marguerite Duras, in lizza per il prestigioso premio Goncourt con il romanzo sull'Indocina Un barrage contre le Pacifique, viene scartata dalla giuria. Il suo impegno politico, ma soprattutto il contenuto del libro (giudicato anti-patriottico e sovversivo all’epoca) scavano un solco tra lei e l’élite letteraria. Eppure, a Duras va attribuito il merito di aver fatto luce sulla verità del colonialismo nella sua versione più predatoria, tra razzismo, umiliazioni e un sistema prostitutivo per lo sfruttamento delle donne locali. “La Perla dell’Impero” da cartolina nascondeva una realtà di asservimento e cupidigia, di cui l’autrice è stata testimone: “Tutto il letamaio delle colonie, sono io”.

Durata :

53 min

Disponibile :

Dal 15/09/2021 al 15/03/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Lo sguardo bianco

Espressionismo e Colonialismo

L'origine del mondo, Gustave Courbet (1866)

Si prega di non toccare!

Leda e il cigno, di Michelangelo (1585)

Si prega di non toccare!

Fumettiste arabe

Vento di rivolta (al femminile)

San Sebastiano, di Perugino (1495)

Si prega di non toccare!

Estonia, la Silicon Valley d'Europa

TWIST

La lattaia di Vermeer (1658-1661)

Si prega di non toccare!

I video più visti su ARTE

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Sting: concerto al Pantheon di Parigi

50 anni della radio FIP

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Damon Albarn

Festival ARTE Concert 2021

Api da salvare dall'agricoltura intensiva

Dietro le Mappe

Lo sguardo bianco

Espressionismo e Colonialismo

Siamo soli nell'universo?

42 - La risposta a (quasi) tutto

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage