Il Nazismo e l'economia di guerraIndustria e capitalismo sotto il III Reich

94 min
Disponibile dal 02/02/2021 fino al 09/05/2021

Pur in preda alla disoccupazione di massa, con un'industria ai minimi termini e scarse risorse naturali, la Germania nazista riuscì a scatenare il cataclisma della Seconda Guerra Mondiale, arrivando a occupare gran parte del territorio europeo. Come è stato possibile? Nei cinque anni successivi all’avvento di Hitler al potere, le spese per il comparto bellico sono letteralmente schizzate: la produzione di massa orchestrata dagli industriali, che conobbe un picco tra '42 e '44, ha favorito piena occupazione e stabilità dei prezzi. Ma la Germania era davvero pronta all’ingresso nel conflitto? Tra commenti degli storici e rarità d’archivio, un appassionante documentario sulla macchina economica del III Reich.


  • Regia :
    • Gil Rabier
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2020