Pagliacci di Ruggero LeoncavalloAmore e vendetta all’Opera di Riga

Extra (81 min)
Disponibile dal 15/03/2019 fino al 20/08/2019
Pagliacci è l’opera più famosa di Ruggero Leoncavallo. Composta nel 1892, questa opera verista racconta la storia di Canio, capocomico di una compagnia teatrale itinerante, il quale, accecato dalla gelosia, si vendica crudelmente di Nedda, la sua sposa fedifraga.

Onore, vendetta, gelosia. Sono questi i temi principali dell’opera lirica Pagliacci.

Questa breve opera, composta nel 1892 da Ruggero Leoncavallo figura nel repertorio delle più celebri opere veriste.

L’originalità sta nel combinare una violenza drammatica inedita alla tecnica spesso utilizzata del "teatro nel teatro". Basata su un fatto di cronaca, l’opera racconta la storia di Canio e di sua moglie Nedda, attori itineranti, che in un paesino calabrese interpretano il dramma di Arlecchino e Colombina, finché la realtà fa precipitare brutalmente la rappresentazione nell’orrore dell’assassinio. Negli abiti di Arlecchino, Canio, marito ingannato e folle di gelosia, uccide sua moglie Nedda, in Colombina, e insieme il di lei amante Silvio mentre tenta di soccorrerla. "La commedia è finita!" conclude il marito omicida, in risposta alle urla d’orrore degli spettatori che capiscono improvvisamente che il sangue scarlatto che scorre sulla scena è reale e che gli attori non hanno finto.

Jānis Liepiņš dirige l’Orchestra dell’Opera Nazionale Lettone; la regia porta la firma di Aik Karapetian.

Sergey Polyakov e Tatiana Trenogina interpretano i ruoli di Canio e Nedda; Vladislav Sumlinsky quello di Tonio.


  • con :
    • Sergey Polyakov (Canio)
    • Tatiana Trenogina (Nedda )
    • Vladislav Sulimsky (Tonio )
    • Mihails Culpajevs (Peppe )
    • Valdis Jansons (Silvio )
  • Composizione :
    • Ruggero Leoncavallo
  • Regia :
    • Aik Karapetian
  • Regia televisiva :
    • Gints Fārenhorsts
  • Direzione musicale :
    • Jānis Liepins
  • Coreografia :
    • Liene Grava
  • Libretto :
    • Ruggero Leoncavallo
  • Scenografia :
    • A.J. Weissbard
  • Costumi :
    • Kristīne Pasternaka
  • Luci :
    • A.J. Weissbard
  • Video :
    • Artis Dzērve
  • Paese :
    • Lettonia
  • Anno :
    • 2019