Sudafrica: lo Stato in ostaggioUna storia di corruzione

Video successivo

82 min
Disponibile dal 19/04/2021 fino al 19/05/2021
Fin dal suo arrivo al potere nel 2009, l’ex presidente sudafricano Jacob Zuma è finito costantemente nel mirino di sospetti e accuse di corruzione. L’esponente del partito ANC sarà costretto a dimettersi nel 2018, lasciando la carica al vice Cyril Ramaphosa, per effetto del cosiddetto caso “GuptaLeaks”: il capo di Stato intratteneva relazioni torbide con i Gupta, famiglia di industriali indiani molto attiva nel paese, soprattutto nel tessere una rete di influenze che le ha permesso di collocare personalità “amiche” al governo e ai vertici delle imprese pubbliche, in cambio di favori allo stesso Zuma. A partire da un disco rigido, contenente le prove del malcostume, questo docu-film firmato Rehad Desai ricostruisce lo scandalo che fece tremare le istituzioni del Sudafrica.

  • Regia :
    • Rehad Desai
  • Paese :
    • Sudafrica
  • Anno :
    • 2019