Loading

John Law: l'uomo che ispirò 'Fight Club'

Ginnastica culturale

Ginnastica culturale

Tutti i video

Ayn Rand, icona dell'ultracapitalismo

Ginnastica culturale

La coreografa che decolonizza la danza

Ginnastica culturale

Perche non viviamo in 'case-bolla'?

Ginnastica culturale

Corita Kent, la suora pop

Ginnastica culturale

E se l'e-sport fosse nato nel 1972?

Ginnastica culturale

L'etica delle auto senza pilota

Ginnastica culturale

Bruce Lee sapeva menare?

Ginnastica culturale

Quando i nazisti bruciarono Bambi

Ginnastica culturale

John Law: l'uomo che ispirò 'Fight Club'Ginnastica culturale

In programmazione dal 08/05/2019

Istrionico fuorilegge (a dispetto del nome) e uomo simbolo della controcultura USA, John Law entra nel Suicide Club di San Francisco alla fine dei '70, unendosi ad una banda di giovani al limite in cerca di emozioni forti: arrampicate sul Golden Gate, esplorazioni urbane, sabotaggio dei cartelloni pubblicitari, fino al lancio del leggendario festival Burning Man. Un ritratto del padre nobile dei flash mob, che ispirò il romanzo ‘Fight Club’.

Durata :

6 min

Disponibile :

Dal 28/02/2020 al 07/05/2024

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Letraset: la tipografia del Punk

Ginnastica culturale

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale

Perché i direttori d'orchestra usano la bacchetta?

Ginnastica culturale

Le statue greche non erano bianche

Ginnastica culturale

Perché si applaude?

Ginnastica culturale

Carolyn Carlson: ballando a piedi nudi all'Opéra

Ginnastica culturale

I video più visti su ARTE

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage

Stromboli: la terra del fuoco

360° GEO

Alfredo Catalani: Edmea

Wexford Festival Opera 2021

Libano: 'guerra civile' per la benzina

ARTE Reportage

Afghanistan: i soldati dispersi dell'Armata Rossa

ARTE Reportage

L'angelo custode dei ricci in Piemonte

360° GEO

Centri di detenzione in Libia: la vergogna dell'Europa?

Angela Merkel in pensione: cosa ne pensano a Berlino?

Bye-Bye Merkel