Loading

La biblioteca 'Tunisia'

Il design secondo Charlotte Perriand (1/8)

5 min

La scrivania 'Boomerang'

Il design secondo Charlotte Perriand (2/8)

La sedia più bella del mondo

Il design secondo Charlotte Perriand (3/8)

Quando la cucina è una piccola città

Il design secondo Charlotte Perriand (4/8)

Una casa vacanze per tutti

Il design secondo Charlotte Perriand (5/8)

Il rifugio a barile: una navicella nella natura

Il design secondo Charlotte Perriand (6/8)

La poltrona a sdraio dei creativi

Il design secondo Charlotte Perriand (7/8)

La rivoluzione del tavolo espandibile

Il design secondo Charlotte Perriand (8/8)

La biblioteca 'Tunisia'Il design secondo Charlotte Perriand (1/8)

Augustin Trapenard prova una passione sconfinata verso le biblioteche: non solo per i volumi che vi trovano spazio, ma anche per la loro stessa struttura. Partendo da quelle concepite nel 1952 dalla designer Charlotte Perriand, appositamente per le stanze degli studenti nella Maison de la Tunisie di Parigi, il giornalista illustra le ‘regole’ da rispettare per organizzare al meglio la propria 'casa dei libri'.

Durata :

5 min

Disponibile :

Dal 10/10/2019 al 04/09/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale

L'origine del mondo, Gustave Courbet (1866)

Si prega di non toccare!

L'uso del corpo nell'arte

TWIST

Collettivi artistici: la fine dell'Ego?

TWIST

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

La lattaia di Vermeer (1658-1661)

Si prega di non toccare!

L'Olympia di Manet (1863)

Si prega di non toccare!

Leda e il cigno, di Michelangelo (1585)

Si prega di non toccare!

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

Sopravvivere alle catastrofi naturali

Le strategie della natura

Il mondo secondo Xi Jinping

Chernobyl: meglio la radioattività della guerra

Re: sguardi sulla società

Russia-Ucraina: di chi è la Crimea?

Stories of Conflict

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

"The Tree", di Carolyn Carlson

Dal Théâtre de Chaillot