Loading

La scomparsa dell'Armata Rossa

Urbex Rossa (1/8)

5 min

Bulgaria: l'UFO del Comunismo

Urbex Rossa (2/8)

Tito: l'ultima follia

Urbex Rossa (3/8)

Stalin e le sue terme segrete

Urbex Rossa (4/8)

Albania: la Piramide del Tiranno

Urbex Rossa (5/8)

Moldavia: i fantasmi del Circo Sovietico

Urbex Rossa (6/8)

Belgrado: il gioiello del Brutalismo

Urbex Rossa (7/8)

La Torre infernale del Comunismo

Urbex Rossa (8/8)

La scomparsa dell'Armata RossaUrbex Rossa (1/8)

Conosciuta come la “piccola Mosca”, la vecchia base militare di Wünsdorf, vicino a Berlino, è diventata ormai una città fantasma dopo la caduta del Muro nel 1989. Il suo stile architettonico risale all’epoca imperiale, ma prima della fine della Guerra Fredda questa 'Città Proibita' rappresentava il più importante presidio sovietico sul suolo tedesco.

Durata :

5 min

Disponibile :

Dal 01/10/2019 al 27/08/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Perche non viviamo in 'case-bolla'?

Ginnastica culturale

Germania (1/5)

Girlhood, le donne del rap

La strana faccia dei leoni medievali

Ginnastica culturale

Ayn Rand, icona dell'ultracapitalismo

Ginnastica culturale

Sudafrica (2/4)

Girlhood, le donne del rap

La coreografa che decolonizza la danza

Ginnastica culturale

Corita Kent, la suora pop

Ginnastica culturale

Francia (3/4)

Girlhood, le donne del rap

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo

La rivoluzione della CBD

Re: Sguardi sulla società

Il mondo secondo Xi Jinping

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Ana: spagnola in una start-up di Berlino

Serie: i migranti interni dell'UE

Giovanni: italiano in una scuola di cinema in Polonia

Serie: i migranti interni dell'UE

Onegin

Un balletto di John Cranko