Sudafrica: gli indigenti occupano le terre dello statoARTE Reportage

25 min
Disponibile dal 04/03/2019 fino al 06/01/2021

“Questa terra ci appartiene!”: con questo slogan, un nuovo partito sudafricano di estrema sinistra incita le famiglie indigenti a lasciare le campagne e occupare terre appartenenti al demanio nelle periferie delle grandi città, costruendo capanne di lamiera. I membri di questo partito portano uniformi rosse e vogliono obbligare il governo – in un paese dove il divario tra ricchi e poveri tocca il suo apice dalla fine dell’apartheid – a portare i servizi essenziali in queste bidonville abusive.  


  • Regia :
    • Eberhard Rühle et Alix-François Meier
  • Paese :
    • Francia
  • Anno :
    • 2019