Vissarion, Gesù Cristo di SiberiaRe: sguardi sulla società

32 min
Disponibile dal 14/01/2020 fino al 04/03/2020

Vissarion, “colui che viene dalla foresta”, è un ex poliziotto russo che, all’età di 31 anni, si autoproclamò reincarnazione di Gesù Cristo. Tenne la sua prima pubblica predica il giorno in cui si dissolse l’Unione Sovietica, e i fedeli non tardarono ad arrivare. Oggi, in Siberia, la comunità di credenti conta circa 4mila membri, soprattutto russi, ma anche bulgari e tedeschi. Secondo i dettami dell’”Ultimo Testamento” vivono in autarchia, sono vegetariani, si riproducono quanto possono e rifiutano il denaro. Chi lavora deve versare il 10% del reddito alla setta e 18% alla comunità.


  • Paese :
    • Germania
  • Anno :
    • 2019