Il catalogo GöringCollezionista d'arte e di morte

90 min
Disponibile dal 21/03/2021 fino al 26/04/2021

Sotto la barbarie del Nazismo, si contano ben 650 mila opere d’arte oggetto di saccheggio da parte dei fedelissimi di Hitler e dei suoi gerarchi. Tra questi, una “menzione speciale” va senza dubbio riservata ad Hermann Göring, numero due del regime e protagonista dei più eclatanti casi di spoliazione ai danni di collezionisti privati (per la gran parte Ebrei), derubati non solo di pezzi dal valore inestimabile ma di veri e propri ricordi familiari. Tra i corridoi del suo ‘quartier generale’ di Carinhall, Göring amava esibire i propri "trofei" nella duplice veste di Mecenate e Signore della Guerra: quando l’Arte diventa strumento di prestigio personale.


  • Regia :
    • Laurence Thiriat
  • Paese :
    • Francia
    • Belgio
  • Anno :
    • 2019