Il Libano e le influenze straniere

Dietro le mappe

13 min
Disponibile dal 02/02/2019 fino al 03/04/2019

Il Libano è ostaggio da sempre di influenze straniere, e oggi, ormai indipendente, non riesce a liberarsene per esercitare appieno la propria sovranità. Vera e propria cassa di risonanza del conflitto israelo-palestinese e della guerra in Siria, il Libano è al centro del duello tra i due giganti della regione mediorientale: l’Iran e l’Arabia Saudita.


Regia :

Judith Rueff

Presentazione :

Emilie Aubry

Paese :

Francia

Anno :

2018