Loading

Russia 1996: la presa del Cremlino

I segreti della campagna di Boris Eltsin

Russia 1996: la presa del CremlinoI segreti della campagna di Boris Eltsin

Pur indebolito dalla malattia e al centro di veementi contestazioni, il presidente della Federazione di Russia Boris Eltsin ha la forza di scendere in campo, nel 1996, per chiedere a un popolo sparso su 11 diversi fusi orari di affidargli un secondo mandato al Cremlino, dopo essere già stato il 'traghettatore' dall'URSS all'era post-comunista (1991). Contro il suo avversario alle urne, il candidato "rosso" Gennadij Zyuganov, Eltsin compie un vero e proprio capolavoro politico facendosi rieleggere con il 54% dei voti: come è riuscito a vincere una battaglia data per persa in partenza? In questo docu-film "shakespeariano", arricchito di animazioni, sbirceremo nel dietro le quinte di una campagna elettorale fortemente condizionata da media, uomini d'affari legati alla stanza dei bottoni di Mosca, potenze occidentali (gli USA dell'amico Bill Clinton) e istituzioni finanziarie come il FMI, con i suoi prestiti monstre accordati allo statista post-sovietico.

Durata :

51 min

Disponibile :

Dal 07/12/2021 al 11/02/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

Russia-Ucraina: di chi è la Crimea?

Stories of Conflict

40 anni di AIDS

Silenzio è morte

Martin Luther King: "I have a dream"

I discorsi che hanno fatto la storia

Giochi Olimpici: l'importante è partecipare

Stories of Conflict

Le spie raccontano: Geneviève, la prima delle francesi

L'Irlanda, dalla colonizzazione alla Brexit

Stories of Conflict

Dolores Ibárruri: "No pasarán!"

I discorsi che hanno fatto la storia

Winston Churchill: Gli stati uniti d'Europa

I discorsi che hanno fatto la storia

I video più visti su ARTE

Abbracciare la propria sessualità

Filosofia

I nuovi poveri: la fine della classe media europea

Il mondo secondo Xi Jinping

Geo Reportage

Los Angeles: le regine del lowriding

Glutine: il nuovo Nemico Pubblico?

"The Tree", di Carolyn Carlson

Dal Théâtre de Chaillot

Russia-Ucraina: di chi è la Crimea?

Stories of Conflict

Reinhold Messner: il mio Sudtirolo