Afghanistan: la scuola delle bambineRe: sguardi sulla società

30 min
Disponibile dal 28/10/2020 fino al 07/12/2020
Per un paese con picchi di analfabetismo del 60%, soprattutto tra le donne, l’educazione non può che essere una priorità assoluta. Eppure, nonostante le promesse della comunità internazionale, in Afghanistan la scolarizzazione è vittima della perenne instabilità politica e sociale. Per alcuni è una sfida e persino un rischio per l'incolumità personale: è il caso del cooperante tedesco Peter Schwittek e di sua moglie Annemarie, che hanno fondato l’associazione "Ofarin" nel 1996 al fine di garantire un’istruzione alle bambine.

  • Paese :
    • Germania
  • Anno :
    • 2017