Loading

Attentati di Parigi 2015: costruire una memoria collettiva

Video successivo:

Sulla resilienza - Psycho

Attentati di Parigi 2015: costruire una memoria collettiva

La sera del 13 novembre 2015, tra Parigi e Saint-Denis, il più grave attentato terroristico dal Dopoguerra sul suolo di Francia provocò 130 morti e più di 600 feriti. Ma è nella mente dei sopravvissuti che il furore islamista ha aperto le piaghe e i traumi più profondi: l'emozione di allora è un'incisione indelebile nei ricordi di un popolo attraverso la Storia. In sei anni di ricerche scientifiche, si è tentato di analizzare l'assorbimento di un'esperienza collettiva da parte delle vittime degli attacchi del Bataclan; attraverso immagini d'archivio, interviste di esperti e testimonianze dirette di quella tragica notte, questo documentario svela le tappe del processo di costruzione della memoria condivisa.

Durata :

56 min

Disponibile :

Dal 06/11/2021 al 11/01/2022

Genere :

Documentari e reportage

Ti potrebbe interessare anche

La Sindrome da Stanchezza Cronica

Una malattia sottovalutata

Come evitare il mal di schiena

Xenius

(Con)tatto - Il potere delle carezze

Bambini nati prematuri: quali cause?

Xenius

Mai abbastanza

Psycho Bugs

Calo del desiderio

PsychoBugs

L'angoscia

PsychoBugs

I video più visti su ARTE

Amália Rodrigues: il Fado nel sangue

Damon Albarn

Festival ARTE Concert 2021

Sting: concerto al Pantheon di Parigi

50 anni della radio FIP

Cina: la politica del figlio unico e i "bambini fantasma"

ARTE Reportage

Lo sguardo bianco

Espressionismo e Colonialismo

Francia: Calais, alle porte dell'esodo dei migranti

ARTE Reportage

Cristian Măcelaru dirige Saint-Saëns, Fauré e Scriabin

ARTE France Musique 2021

Il Cabanon: il capanno di Le Corbusier

Ginnastica culturale