Jimi Hendrix: "Hear My Train A Comin'"

90 min
Disponibile dal 11/09/2020 fino al 16/11/2020
Il 18 Settembre 1970, 50 anni fa, moriva a 27 anni Jimi Hendrix. Con interviste e testimonianze di amici (tra cui Paul McCartney) e familiari e le immagini d'archivio inedite dei suoi concerti, questo documentario dipinge il ritratto del "più grande chitarrista della storia del rock". 
Bastò una chitarra acustica comprata dal padre per 5 dollari, perché la leggenda del piccolo Jimi Hendrix sbocciasse negli anni 50. Il rock & roll è agli albori, ma Hendrix si  diletta a suonare i brani dei grandi dell'epoca, in una miscela di blues, rock e psichedelica. Dopo qualche anno al fianco di Little Richard e Wilson Pickett, Jimi Hendrix viene notato nel 1966 al Greenwich Village dalla fidanzata di Keith Richards. Così avviene l'incontro con Chas Chandler, musicista dei The Animals, che fa i primi passi nel mondo della produzione. Nel cuore della Londra dei Swinging Sixties nasce la band Jimi Hendrix Experience.
Dio della chitarra
"Potente, sensuale, geniale": gli amici e conoscenti di Jimi Hendrix che intervengono nel documentario non sono avidi di elogi nei confronti dell'icona del blues-rock psichedelico. Morto a 27 anni, all'apice della sua gloria, Hendrix ha segnato diverse generazione di artisti della chitarra ed è passato alla leggenda come il più grande chitarrista della storia del rock. La sua performance iconica? Certamente l'interpretazione allucinata dell'inno americano a Woodstock.Con interviste e testimonianze di amici (tra cui Paul McCartney) e familiari e le immagini d'archivio inedite dei suoi concerti, questo documentario dipinge il ritratto del "più grande chitarrista della storia del rock". 

  • Regia :
    • Bob Smeaton
  • Paese :
    • Stati uniti
  • Anno :
    • 2013